VMC e Covid-19 : potrebbe essere una soluzione?

E' ormai risaputo come un adeguato ricambio d'aria esterna priva di contaminazione, rappresenti una valida soluzione per contenere il rischio di infezione da Covid-19.

La ventilazione meccanica controllata può rispondere a questa esigenza in modo più efficace della semplice ventilazione naturale, in quanto garantisce la filtrazione della stessa ed è sicuramente utile negli ambienti ad elevato affollamento quali uffici, aule scolastiche oltre che ambienti residenziali.

Ma cos'è la VMC e dove si può applicare? Può essere installata durante la sostituzione dei serramenti? ..tante le domande relative a questo tema e mi piacerebbe fare un po' di chiarezza. :)

- la Ventilazione meccanica controllata è un impianto che permette di avere un ricambio di aria pulita e asciutta in casa, recuperando dall'aria il calore, filtrando l'aria correttamente. Quando gli ambienti non vengono ventilati frequentemente infatti, l’aria si carica di umidità (emessa dalle normali attività domestiche) e può dar luogo alla formazione di muffa nelle pareti oppure possono ristagnare sostanze dannose per la nostra salute (come CO², VOC e il gas Radon)

Se si vuole installare un sistema di Ventilazione Meccanica senza fare fori in facciata, si può inserire nel cassonetto, studiato per isolare ed evitare ponti termici, noi in Erco proponiamo un sistema brevettato da Climapac.

Questo dispositivo è dotato di un efficiente sistema che recupera calore, a doppio flusso continuo e non alternato. Lo scambiatore di calore è importante per generare un reale risparmio sulle spese di riscaldamento e raffrescamento perché consente di mantenere costante la temperatura all’interno dell’ambiente. Questa soluzione permette di abbassare il tasso di umidità presente nell’aria e recuperare fino al 90% di energia termica, senza necessità del condotto per lo scarico della condensa.

L’efficienza del filtro è di fondamentale importanza per respirare aria pulita in casa, priva di sostanze inquinanti, pollini, polveri, che altrimenti entrerebbero con l’apertura delle finestre. Questo sistema permette di filtrare anche le polveri sottili o le più piccole particelle inquinanti. La sostituzione del filtro è eseguibile facilmente e in autonomia con un display che avvisa quando sono da sostituire.

L’installazione di questa soluzione consente l’aumento della classificazione energetica e il relativo valore dell’immobile.

Il cassonetto certificato può usufruire degli incentivi statali ed è detraibile contestualmente alla sostituzione degli infissi. Anche i sistemi di VMC possono usufruire degli incentivi statali ed avere un ritorno dell’investimento nel giro di circa 3 anni grazie al risparmio energetico ottenuto.

Noi proponiamo cassonetti con la VMC integrata di CLIMAPAC - www.climapac.it